Storia

La Divisione di Chimica Ambientale è stata costituita in seno alla Società Chimica Italiana nel 1994 (vedere atto costitutivo SCI). Le sue radici derivano dal Gruppo Interdivisionale di Chimica dell’Ambiente i cui iscritti promossero l’iniziativa. Il Congresso costitutivo della Divisione, con raccolta di firme, fu tenuto a Roma presso il CNR dal 10 al 12 ottobre 1994, dove i 100 Soci fondatori si riunirono. Il primo Presidente eletto della Divisione per il triennio 1995-1997 è stato Ottavio Tubertini, già presidente del Gruppo Interdivisionale di Chimica dell’Ambiente. Nel triennio 1998-2000 la carica di Presidente è stata ricoperta da Luciano Morselli mentre per il triennio 2001-2003 da Nicola Cardellicchio

Prof. Ottavio Tubertini

Ottavio Tubertini, fondatore e primo Presidente della Divisione di Chimica Ambientale

LA DIVISIONE DI CHIMICA DELL’AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI

Considerati i reciproci interessi nel 2004 la Divisione di Chimica Ambientale e il Gruppo Interdivisionale di Chimica dei Beni Culturali (ChiBeC) si sono uniti, dando vita alla Divisione di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali. Sono stati Presidenti della Divisione:triennio 2004-2006 Luigi Campanella, Università di Roma triennio 2007-2009 Nicola Cardellicchio, CNR – Istituto per l’Ambiente Marino Costiero triennio 2010-2012 Corrado Sarzanini, Università di Torino, triennio 2013-2015 Fabrizio Passarini-Università di Bologna, triennio 2016-2018 Lucia Toniolo- Politecnico di Milano.

ATTIVITA’

Le attività della Divisione riguardano la diffusione della Cultura della Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali anche attraverso l’organizzazione di manifestazioni quali Congressi, Scuole, Conferenze, Seminari e Gruppi di Lavoro.

I CONGRESSI NAZIONALI

La Divisione organizza annualmente il suo Congresso Nazionale. Qui di seguito sono elencati i Congressi organizzati sin dalla sua costituzione:

1° CONGRESSO NAZIONALE di CHIMICA AMBIENTALE: La ricerca interdisciplinare nel campo della Chimica Ambientale. Roma, 20-21 novembre 1995.

II CONGRESSO NAZIONALE DI CHIMICA AMBIENTALE: “La conoscenza dell’ambiente”. Rimini, 18-20 settembre 1996.

III CONGRESSO NAZIONALE DI CHIMICA AMBIENTALE “La salvaguardia e la valorizzazione delle risorse”. Gallipoli (Le), 24-26 settembre 1997.

IV CONGRESSO NAZIONALE DI CHIMICA AMBIENTALE “Il controllo dell’ambiente, sostenibilità dei processi, interazioni con i beni culturali”. Mantova, 17-20 giugno 1998.

V CONGRESSO NAZIONALE DI CHIMICA AMBIENTALE “Problematiche ambientali in ecosistemi marini e terrestri”. Lerici ( La Spezia ), 8-11 giugno 1999.

Congresso nell’ambito del XX Congresso Nazionale della Società Chimica Italiana, Rimini 4-9 giugno 2000.

VI CONGRESSO NAZIONALE DI CHIMICA AMBIENTALE: “Industra, Ambiente, Area Urbana” . Rosignano Solvay (LI) 5-8 giugno 2001.

VII CONGRESSO NAZIONALE DI CHIMICA AMBIENTALE: “Dal locale al globale: percorsi di Sostenibilità”. Venezia, 11-14 giugno 2002.

Congresso nell’ambito del XXI Congresso Nazionale della Società Chimica Italiana, Torino, 22-27 giugno 2003.

VIII Congresso Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali: Governare la Complessità con la Complessità. Colle Val d’Elsa (Siena), 8-11 giugno 2004.

IX Congresso Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali: : Rimini 8-9 settembre 2005

X Congresso Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali: Conoscenza e creatività. Acaya, Vernole (Lecce), 11-15 giugno 2007

XI Congresso Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali: Dalla conoscenza alle strategie di intervento. Porto San Rocco, Muggia (Trieste) 16-20 giugno 2008

XII Congresso Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali: La Scienza Chimica per un’armonica interazione tra Ambiente e Beni Culturali. Taormina (Messina) 26-30 Settembre 2010.

XIII Congresso Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali. Taranto 10-14 settembre 2012, Cittadella delle Imprese.

XIV Congresso Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali, Rimini 2-5 giugno 2013.

XV Congresso Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali, Bergamo 14-18 giugno 2015.

XVI Congresso Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali, Lecce 26-29 giugno 2016.

XVII Congresso Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali, Genova 24-27 giugno 2018.

SCUOLE NAZIONALI

SCUOLA RIFIUTI (Direttore: Luciano Morselli)

La Scuola è nata dopo la 1° conferenza nazionale “I RIFIUTI IN UNO SVILUPPO SOSTENIBILE” organizzata a Perugia il 12-13 giugno 1997. A questa conferenza è seguita la I SCUOLA SUI RIFIUTI (Chimica, valorizzazione, smaltimento, controllo ambientale), Assisi, 27 settembre – 3 ottobre 1998. La II edizione si è svolta a a Martina Franca (TA) mentre le altre a Rimini.

SCUOLA MONITORAGGIO (Direttore: Nicola Cardellicchio)

La 1° Scuola Nazionale di Monitoraggio su “IL MONITORAGGIO IN CONTINUO DELLE ACQUE” è stata organizzata presso l’Enel – Stazione Sperimentale di Idrobiologia Fluviale, Castel San Giovanni (Pc), 20-23 ottobre 1998. Le altre edizioni si sono svolte in Puglia (Castro Marina, Otranto, Taranto).

SCUOLA DI CROMATOGRAFIA IONICA (Direttore: Corrado Sarzanini)

Tutte le edizioni, a partire dalla III SCUOLA DI CROMATOGRAFIA IONICA, sono state organizzate a Torino.

SCUOLA NAZIONALE SUI TRATTAMENTI NATURALI DELLE ACQUE (Direttore: Massimo Del Bubba)

A Pisa e a Firenze sono state organizzate le due edizioni della Scuola.

I SCUOLA NAZIONALE DI CHIMICA DELL’AMBIENTE E DEI BENI CULTURALI Ambiente e Beni Culturali. sinergie per una nuova professionalità nel campo chimico (Direttore: Corrado Sarzanini)

La 1° Scuola Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali è stata organizzata a Villa Gualino (Torino) il 21-25 Settembre 2009.

II Scuola Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali (4-8 luglio 2011, Feltre)

III Scuola Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali (Varese 25-29 novembre 2013).

IV Scuola Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali (Fisciano (SA) 13-16 luglio 2015).

V Scuola Nazionale di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali (Ravenna, 23-26 gennaio 2018). 

CONFERENZE

Conferenze sui Metalli Pesanti

La 1° Conferenza è stata organizzata a Sassari su “INQUINAMENTO DEL SUOLO DA METALLI PESANTI”. Sassari, 6-7 maggio 1999. A questa ne sono seguite altre sempre organizzate a Parma e a Sassari.

Conferenze sui Beni Cultuali

Sono state organizzate due conferenze sui Beni Culturali a Urbino.

GRUPPO ARG

In occasione del V Congresso Nazionale della Divisione di Chimica Ambientale tenutosi a Lerici nei giorni 8-11 Giugno 1999, si è costituito il Gruppo, Ambiente- Ricerca- Giovani ‘Il matraccio pulito’ – Sandro Maria Guarino. Tale gruppo, costituito interamente da giovani laureati in discipline attinenti la chimica dell’ambiente e dei beni culturali, si pone l’obiettivo di promuovere la ricerca giovane e valorizzare sul mercato del lavoro una figura professionale esperta e competente in problematiche ambientali e dei beni culturali. Iniziative come queste costituiscono un utile strumento per i giovani laureati, che, utilizzando le credenziali di istituzioni affermate, come la Società Chimica Italiana, possono trovare opportuna collocazione nel mercato del lavoro o reperire più facilmente fondi pubblici o privati per il finanziamento delle loro ricerche. Ogni anno il Gruppo ARG organizza una Convention per i giovani. Il Gruppo ARG dal 2016 è confluito nel Gruppo Giovani della Divisione di Chimica dell’Ambiente e dei Beni Culturali.